Verifica impianti elettrici

Impianti elettrici di messa a terra e dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche.

Il datore di lavoro deve:

  • Provvedere alla trasmissione della dichiarazione di conformità dell'impianto di messa a terra e/o di protezione dalle scariche atmosferiche all’USL e all'INAIL (ex ISPESL) competente per territorio;
  • Avere la documentazione attestante la verifica periodica (dopo due anni per ambiente speciale o cinque anni per ambiente ordinario) degli impianti di messa a terra e/o di protezione dalle scariche atmosferiche, effettuata dall’USL o dagli organismi abilitati,
  • Adempiere agli obblighi previsti per gli Impianti installati in luoghi con pericolo di esplosione [...]
Si effettuano preventivi su richiesta. - I nostri prezzi sono molto competitivi! - Il primo sopralluogo in azienda é GRATUITO!