Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP)

Di cosa ci occupiamo

Assunzione d' incarico in qualita' di RSPP esterno all'azienda.

Incarichi datore di lavoro

Il datore di lavoro deve organizzare il servizio di prevenzione e protezione all’interno dell'azienda o della unità produttiva, o incaricare persone o servizi esterni [...]

Capacità e requisiti professionali

I responsabili e degli addetti ai servizi di prevenzione e protezione interni o esterni devono possedere capacità e requisiti adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative [...]
Per lo svolgimento delle funzioni da parte dei citati soggetti è necessario che questi abbiano un titolo di studio adeguato nonché l'attestato di frequenza a aspecifici corsi di formazione.

Svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di prevenzione e protezione dai rischi.

Salvo che nei casi di cui all’articolo 31, comma 6, il datore di lavoro può svolgere direttamente i compiti propri del servizio di prevenzione e protezione dai rischi, di primo soccorso, nonché di prevenzione incendi e di evacuazione.. dandone preventiva informazione al rappresentante dei lavoratori per la sicurezza [...]

Compiti del servizio di prevenzione e protezione

  • Il servizio di prevenzione e protezione dai rischi professionali provvede:
    • All’individuazione dei fattori di rischio, alla valutazione dei rischi e all’individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro, nel rispetto della normativa vigente sulla base della specifica conoscenza dell’organizzazione aziendale;
    • Ad elaborare, per quanto di competenza, le misure preventive e protettive di cui all’articolo 28, comma 2, e i sistemi di controllo di tali misure;
    • Ad elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività aziendali;
    • A proporre i programmi di informazione e formazione dei lavoratori;
    • A partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro, nonché alla riunione periodica di cui all’articolo 35;
    • a fornire ai lavoratori le informazioni di cui all’articolo 36.
  • I componenti del servizio di prevenzione e protezione sono tenuti al segreto in ordine ai processi lavorativi di cui vengono a conoscenza nell’esercizio delle funzioni di cui al presente decreto legislativo.
  • Il servizio di prevenzione e protezione è utilizzato dal datore di lavoro.
Si effettuano preventivi su richiesta. - I nostri prezzi sono molto competitivi! - Il primo sopralluogo in azienda é GRATUITO!